articolo2_800x473

Da qualche mese a questa parte c’è fermento intorno al tema degli esami del sangue sul lavoro, ce lo racconta Area 81, leader in Italia nella formazione di primo soccorso aziendale.

L’interesse è soprattutto da parte di lavoratori che chiedono a google informazioni sulle sostanze rilevate con le analisi del sangue.

A volte i dipendenti aziendali cercando informazioni del tipo “cosa cercano con gli esami del sangue sul lavoro” oppure per sapere “cosa cerca il datore di lavoro con la visita medica”.

lavoro-occasionale_

I Voucher lavoro occasionale sono buoni utilizzati dall’azienda e dal datore di lavoro, per poter usufruire della prestazione accessoria, non continuativa, allo scopo di far svolgere e sbrigare dei piccoli lavoretti ai disoccupati, ai pensionati, ai cassa integrati, ai lavoratori occasionali. La nuova disciplina sul lavoro occasionale ha introdotto e, in alcuni casi, riconfermato importanti Continua a leggere…

separazioni-con-figli-

Pagare meno tasse, godere di agevolazioni speciali e sfuggire ai creditori in caso di debiti: sono questi i motivi dietro al boom delle finte separazioni, un fenomeno in crescita in Italia ma che espone a notevoli rischi di natura legale. Nel 2015 in Italia si sono registrate in assoluto 91 mila separazioni in tutta Italia, secondo Continua a leggere…

Dalle scuole elementari ai corsi professionali per manager: secondo le ultime statistiche, lo studio dell’inglese accompagna tantissimi italiani di ogni età. Stando ai risultati di una recente ricerca, effettuata da Eurostat, l’Italia, per quanto riguarda il numero di studenti delle scuole medie alle prese con una lingua straniera, è terza in Europa. Davanti ci sono Continua a leggere…

usa-business_

Gli Stati Uniti d’America rimangono uno dei principali market mondiali e il crocevia di una buona fetta del business internazionale e proprio per questo è normale doversi recare negli Stati Uniti per motivi d’affari. Proprio per venire incontro a queste esigenze le istituzioni a stelle e strisce hanno previsto un sistema autorizzativo molto dettagliato per Continua a leggere…

gig-economy

Definire la gig economy è sempre difficile. Sebbene contenga elementi di freelance, lavoro autonomo e lavoro a zero ore, nessuno di questi termini racchiude interamente il fenomeno. La gig economy può essere definita come un modo di lavorare che si basa su persone che hanno un lavoro temporaneo o che fanno lavori separati, ciascuno pagato Continua a leggere…

prestashop_800x334

PrestaShop è uno dei migliori CMS per i siti di E-Commerce: si tratta di un content management system open source, flessibile ed adattabile a centinaia di settori commerciali diversi. Per quali siti di commercio elettronico è consigliato Prestashop? Quali sono le sue caratteristiche distintive e i vantaggi derivanti dal suo utilizzo per gestire i siti Continua a leggere…

codice tributo 1713 a cosa si riferisce

A che cosa si riferisce il codice tributo 1713 e quando deve essere utilizzato in fase di compilazione del modello F24 Il codice tributo 1713 è quello che deve essere utilizzato dal datore di lavoro quando versa il saldo dell’imposta sul TFR, in scadenza il 16 febbraio di ogni anno. L’acconto, invece, va versato utilizzando Continua a leggere…

bonus-giovani-2018_800x600

Il Bonus giovani 2018, introdotto dall’art. 1, comma 100 della legge 205/2017, prevede l’’introduzione di uno sgravio contributivo pari al 50% dei contributi a carico del datore di lavoro fino a 3000 euro annui fruibile per un massimo di 36 mensilità. Si tratta di una norma agevolativa attesa da tempo che però è applicabile solo Continua a leggere…

codice tributi 1012 e liquidazione dipendente

Significato e modalità d’impiego del codice tributo 1012, in fase di pagamento tramite modello F24 Che cos’è il codice tributo 1012? É quello che il datore deve utilizzare per versare le ritenute su indennità corrisposte ai dipendenti in fase di liquidazione. Ciò, come per tanti altri adempimenti fiscali, avviene tramite modello F24. Di cosa si Continua a leggere…

Prima di avviare un’attività commerciale è necessario confrontarsi con le norme che la burocrazia impone. Si tratta di un insieme di passaggi, quelli da compiere nella fase inziale, che spesso può scoraggiare. Non è facile orientarsi tra le complesse questioni burocratiche quando bisogna anche pensare a organizzare il lavoro, gestire il magazzino e il bancone Continua a leggere…