Archivio della categoria: Impresa

come avviare una startup

Se avete intenzione di avviare una start up, allora ci sono dei passi che dovete seguire per fare in modo che la vostra nuova azienda rispetti tutti i requisiti previsti dalla legge. Innanzitutto, bisogna dire che la start up, deve essere sempre innovativa nel suo oggetto e soprattutto, nei suoi obiettivi. Da un punto di Continua a leggere…

factoring

Cerchiamo di capire cos’è e come funziona il factoring. Il factoring è una sorta di finanziamento alle imprese. E’ un contratto stipulato tra il factor (ossia una società) e il cedente ( ossia un’impresa). Secondo tale contratto un’impresa cede i propri crediti sia esistenti che futuri in cambio di liquidità immediata da parte della società Continua a leggere…

Esempio visura protesti

La visura protesti è un documento che attesta se una persona fisica o giuridica ha mancato dei pagamenti di titoli di credito come assegni o cambiali. Nei dati riportati all’interno della visura protesti sono elencati il tipo di pagamento mancato, l’importo, la data, la scadenza, il luogo e il motivo del mancato pagamento. Il protesto Continua a leggere…

visura camerale

La visura camerale è una apposita documentazione rilasciata dalle Camere di Commercio dentro al quale sono elencati tutti i dati anagrafici, fiscali ed amministrativi di una società. Nello specifico si trovano: L’indirizzo della sede legale dell’impresa, inclusi quelli di eventuali filiali Le informazioni di statuto ed atto costitutivo Il capitale sociale dell’impresa, i titolari di Continua a leggere…

come registrare un marchio

Che si tratti di un’impresa o un libero professionista , il marchio o il logo che si sceglie come tratto distintivo della proprio servizio conferisce al suo possessore il suo uso esclusivo per la distinzione dei propri prodotti e servizi messi in commercio. Prima di capire come registrare un brand o marchio che dir si Continua a leggere…

visura crif

La Centrale Rischi ( crif) è un sistema informativo della Banca d’Italia che riguarda gli eventuali debiti della clientela verso le banche e le società finanziarie. L’obiettivo della banca d’Italia con questo sistema informativo è quello di rafforzare la stabilità finanziaria, innalzare la qualità di credito consentita dagli intermediari e migliorare il processo di merito Continua a leggere…

attribuzione numero partita iva

L’apertura della Partita IVA si vede necessaria per tutti coloro che stanno per avviare un’attività o per i liberi professionisti che hanno superato le 5.000 euro all’anno e non potendo più emettere ritenute di acconto deciso o sono obbligati a fare il grande passo. A seguito della sua apertura e della consegna del certificato di Continua a leggere…

chiusura partita iva

Quando si decide di cessare la propria attività o professione e quindi procedere alla chiusura della partita IVA è necessario comunicarlo all’Agenzia delle Entrate così come si è proceduto quando si era deciso di aprirla. Le procedure sono leggermente diverse a seconda che si tratti di un libero professionista o di una società. In entrambi Continua a leggere…

Camera commercio targa

Il CCIAA è la sigla con cui viene indicata la Camera di Commercio alla quale sono tenuti, per legge, ad iscriversi tutti coloro che decidono di dare il via ad un’attività d’impresa. In questo documento che costituisce un’integrazione al Registro delle Imprese sono elencate tutte le informazioni amministrative ed economiche relative all’impresa iscritta. L’iscrizione Camera Continua a leggere…

aprire società di capitali

Innanzitutto cerchiamo di capire cosa e quali sono le società di capitali. Sono società definite di capitali quelle società in cui il capitale ha una prevalenza normativa rispetto all’elemento soggettivo rappresentato dai soci. I soci possono partecipare al capitale sociale tramite azioni o quote a seconda dei tipo di società. Le società di capitali si Continua a leggere…